tuv-saarland

Cerca auto a noleggio

tuv-saarland
Auto a noleggio: confrontiamo per te

Noleggio auto Monaco di Baviera - Offerte migliori

da 7 € al giorno
per un periodo di noleggio di 120 giorni
Ford Fiesta
Ford Fiesta
Trovato il 23/ott/2016 19:51
da 12 € al giorno
per un periodo di noleggio di 120 giorni
Opel Astra
Opel Astra
Trovato il 23/ott/2016 19:51
da 16 € al giorno
per un periodo di noleggio di 7 giorni
Opel Insignia Sw
Opel Insignia Sw
Trovato il 25/set/2016 19:09
da 23 € al giorno
per un periodo di noleggio di 10 giorni
Mercedes Class C + Gps
Mercedes Class C + Gps
Trovato il 02/set/2016 14:00

Noleggio auto Monaco di Baviera

Se desiderate scoprire le bellezze del sud della Germania, visitate Monaco di Baviera, una città ricca di attrazioni storiche, culturali e naturali.

Con HAPPYCAR potrete trovare le migliori offerte di noleggio auto a Monaco di Baviera ed effettuare la vostra prenotazione rapidamente e con facilità.

Una Monaco da scoprire.

Monaco è il capoluogo della Baviera, la terza città tedesca per numero di abitanti e la più importante della Germania meridionale. Grazie alle numerose attrazioni culturali e naturali, Monaco di Baviera è una delle mete turistiche più popolari della nazione.

Il centro storico della città è considerato un museo all’aperto per la bellezza dei suoi edifici e dei suoi monumenti. Il cuore di questo quartiere è Marienplatz, dove durante il Medioevo si teneva il mercato del grano e del sale e dove oggi viene allestito il Mercato di Natale. Su questa piazza sorge il Neues Rathaus, sede del Municipio dal 1909, un edificio in stile neogotico, la cui torre dell’orologio vanta uno dei più grandi carillon del mondo, il Glockenspiel, che si aziona tre volte al giorno. A pochi passi dal Neues Rathaus sorge l’Altes Rathaus, il precedente Municipio, realizzato nel 1400. La sua torre ospita il Museo del Giocattolo, dove potrete ammirare antichi giochi provenienti da tutta Europa e dall’America. Sulla Marienplatz troverete anche la fontana dei pesci e la Mariensäule, una colonna di marmo dedicata alla Madonna, patrona della Baviera.

Uno degli edifici simbolo della città è la Frauenkiche, la Cattedrale, costruita alla fine del 1400 in stile tardogotico e riconoscibile per il suo tetto in mattoni rossi e le alte torri a forma di cipolla. Una leggenda narra che l’architetto di questa cattedrale aveva fatto una scommessa col diavolo, dicendogli che l’edificio sarebbe stato privo di finestre. Quando, a costruzione terminata, il diavolo tornò, si accorse che pur non vedendosi finestre, la cattedrale era molto luminosa. Entrando si rese di essere stato ingannato, in quanto le finestre in realtà c’erano, ma erano costruite in maniera tale da essere nascoste dai pilastri. Per questo, entrando nella Cattedrale, noterete un’impronta di piede, che secondo molti appartiene al diavolo in persona.

La chiesa più antica della città è invece la St. Peter, situata non lontano dalla Marienplatz. La sua realizzazione precede addirittura la fondazione ufficiale della città, avvenuta nel 1158. Al suo interno si trova un bellissimo altare maggiore ispirato a quello del Bernini di San Pietro a Roma. La corona della Statua di San Pietro è rimovibile, di fatti in occasione della morte di un papa e dell’elezione di uno nuovo, viene tolta e in seguito ricollocata con una cerimonia solenne.

Dal centro storico raggiungerete facilmente anche il Residenz, il palazzo reale, residenza dei duchi e dei re di Monaco di Baviera. La residenza nasce come piccola fortezza, per diventare poi, nel corso dei secoli, un grande complesso costituito da stili differenti: rinascimentale, neoclassico, barocco e roccocò. Una delle sale che colpisce di più il visitatore è la Ahnegalerie, dove sono esposti i ritratti dei membri della famiglia Wittelsbach. Anche il giardino reale, Hofgarten, con i suoi portici decorati da affreschi e il tempietto dedicato a Diana, è particolarmente bello.

Tra i musei più famosi della città segnaliamo il Deutsches Museum, uno dei più antichi e grandi del mondo, che vanta la presenza di alcune opere particolarmente importanti, come il pendolo di Foucault, i primi motori Diesel e la calcolatrice di Leibniz, e il Museo della BMW, situato all’interno di un edificio futuristico.

Non scordate che Monaco di Baviera è anche la città in cui ogni anno, tra fine settembre e inizio ottobre, viene organizzato il famoso Oktoberfest, il festival della birra. Il festival si tiene in una grande area all’aperto, in Theresienwiese, non lontano dalla stazione centrale. Per rimanere in tema di birra, vi consigliamo di visitare la più celebre birreria del mondo, la Hofbräuhaus, fatta costruire dal duca Guglielmo V, nel 1589, per produrre birra per il suo esercito.

Autonoleggio Monaco di Baviera.

Il noleggio auto Monaco di Baviera vi permetterà di esplorare i dintorni della città e di progettare escursioni nella Germania meridionale.

A poca distanza dal centro cittadino, potrete visitare il Castello di Nymphenburg, residenza della famiglia reale Wittelsbach. Il parco del castello è davvero stupendo, arricchito da canali, giochi d’acqua e viali alberati, il tutto ispirato ai giardini alla francese e all’inglese.

In soli 30 minuti di auto potrete recarvi a Dachau, un paesino con una lunga storia, visto che un tempo vi soggiornavano i Wittelsbach, che avevano scelto le sue colline come luogo di residenza estiva. Purtroppo il 1933 ha segnato l’inizio di un periodo drammatico per questo paese, poiché fu costruito il campo di concentramento di Dachau. Oggi il campo di concentramento è un luogo di visita importante per non dimenticare gli orrori del nazismo. Una meta amata nelle vicinanze è anche Stoccarda.

Se desiderate viaggiare in autonomia per la regione bavarese, prenotate ora il vostro noleggio auto a Monaco di Baviera con HAPPYCAR.