tuv-saarland

Cerca auto a noleggio

tuv-saarland
Auto a noleggio: confrontiamo per te

Noleggio auto Tanzania

Esplorate le terre più selvagge e inesplorate del mondo grazie al noleggio auto Tanzania di HAPPYCAR!

Un paese ricco di fascino, di cultura e di patrimoni naturali. Con il famoso Monte Kilimangiaro, le steppe e le riserve naturali della regione del Serengeti, le eruzioni vulcaniche del Ol Donyo Lengai e con le spiagge idilliache di Zanzibar, la Tanzania si imprimerà nel vostro cuore.

Confrontate subito le migliori offerte di auto a noleggio per la Tanzania tramite il sito di HAPPYCAR e riservate la vettura più adatta alle vostre esigenze con un semplice clic!

Tanzania, la terra Swahili

La Tanzania è lo stato più grande dell’Africa dell’est. Confina con il Kenya e l’Uganda al nord, il Ruanda, il Burundi e la Repubblica Democratica del Congo a ovest e la Zambia, il Malawi e il Mozambico a sud.

Il territorio centrale è perlopiù caratterizzato da un vasto altipiano. Al nord si possono trovare numerose montagne, come ad esempio il Kilimangiaro e la Great Rift Valley, ma anche la regione dei Grandi Laghi. Il territorio orientale che si affaccia sull’Oceano Indiano, così come l’arcipelago di Zanzibar, presentano invece le caratteristiche tipiche di una regione equatoriale. La Tanzania è quindi un paese ricco di estremi geografici, come ad esempio il punto più alto (il Kilimangiaro), il punto più basso (il Lago Tanganyika) e il lago più grande (il Lago Victoria) del continente africano.

La Tanzania è bella da visitare durante tutto l’arco dell’anno in quanto, essendo posizionata al di sotto dell’equatore, il tempo meteorologico è sempre mite e piacevole. I mesi più freddi combaciano con l’estate italiana: da giugno a ottobre le temperature variano dai 10°C delle alture del nord ai 23°C della costa orientale, rendendo questo periodo uno dei migliori momenti per visitare le destinazioni marittime come Dar es Salaam o Zanzibar grazie al caldo sole durante il giorno e alla fresca brezza oceanica notturna. Vi sono inoltre due stagioni delle piogge all’anno: da metà marzo alla fine di maggio e durante il mese di novembre e parte di dicembre.

La storia della Tanzania è colma di racconti tribali, di trionfi e di lotte, di vittorie e di pace. Già dal primo secolo d.C. le terre tanzane furono oggetto del desiderio di molti popoli. Questo grazie alla sua posizione perfetta: il clima piacevolmente caldo durante il giorno e fresco durante la notte, lo sbocco marittimo sull’Oceano Indiano e gli altipiani fertili. Nell’800 d.C. s’insediarono i commercianti arabi e persi: i primi decisero di stabilirsi a Kilwa (a sud di Dar es Salaam) e di costruirvi un porto per favorire gli scambi oltremare, mentre i persi si stanziarono sull’isola di Zanzibar. Nel 1200 d.C. il mix etnico di arabi, persi e africani diede vita alla cultura Swahili. Durante il periodo coloniale, l’Africa dell’est divenne tedesca prima e inglese poi. La Tanzania divenne uno stato indipendente il 10 dicembre 1963.

La cultura Swahili, grazie alle numerose etnie di cui è composta, è una delle più ricche dell’Africa. In Tanzania si parlano difatti più di 100 lingue differenti, di cui la Swahili è la principale. Di conseguenza, questo paese può vantare di varie forme d’arte come la pittura, la scultura, le danze popolari, la musica e la letteratura. Gli amanti delle culture tribali apprezzeranno la Tanzania non solo per i suoi paesaggi spettacolari, ma anche per una cultura così mista, così unica al mondo.

Tanzania rent a car

Uno dei modi più divertenti, entusiasmanti e pratici di visitare la Tanzania è tramite il noleggio di un’automobile. Immaginatevi di guidare, immersi nella natura selvaggia africana, in uno dei numerosi parchi nazionali d’inestimabile valore naturalistico. Con HAPPYCAR quest’avventura è possibile!

Vi consigliamo di visitare la famosa riserva naturale Ngorongoro, un vero e proprio ecosistema creatosi all’interno dell’omonimo cratere vulcanico. Ngorongoro, con i suoi 265 km2, è considerata essere la più grande caldera del mondo. Al suo interno troverete laghetti e stagni, foreste e pure una savana, permettendo al cratere di ospitare numerosissime specie animali come fenicotteri, leoni, elefanti, zebre, gnu, ippopotami, babbuini, iene, bufali e il rarissimo rinoceronte nero, ormai scomparso dal resto del continente.

Che cosa state aspettando? Armatevi di macchina fotografica, GPS e tanta voglia di avventura, a tutto il resto ci pensa HAPPYCAR!