tuv-saarland

Cerca auto a noleggio

tuv-saarland
Auto a noleggio: confrontiamo per te

Noleggio auto Oakland (CA) - Offerte migliori

da 23 € al giorno
per un periodo di noleggio di 13 giorni
Nissan Versa
Nissan Versa
Trovato il 08/ott/2016 13:01
da 24 € al giorno
per un periodo di noleggio di 13 giorni
Chrysler 200
Chrysler 200
Trovato il 08/ott/2016 13:01
da 23 € al giorno
per un periodo di noleggio di 13 giorni
Chevrolet Aveo
Chevrolet Aveo
Trovato il 08/ott/2016 13:01
da 26 € al giorno
per un periodo di noleggio di 13 giorni
Chevrolet Traverse
Chevrolet Traverse
Trovato il 08/ott/2016 13:01

Noleggio auto Oakland (CA)

Oakland sorge nel cuore della California; capoluogo amministrativo della Contea di Alameda, situata tra le colline di Berkeley e la costa Est della baia di San Francisco. La città si trova nell'area metropolitana di San Francisco Bay, la quinta più popolata degli Stati Uniti. Per apprezzare appieno le risorse naturali e urbane intorno alla città, è necessario servirsi di un autonoleggio in Oakland, vera miniera di attrattive. Un rental car ad Oakland, servito da HAPPYCAR con diversi partner qualificati come: AutoEscapes, CarDelMar o Avis, per citarne alcuni tra i più noti, è l’ideale per sfruttare il potenziale offerto dalla posizione geografica dell’area. Un servizio di noleggio auto in Oakland, offre una variegata scelta di veicoli di classi differenti. Si parte da utilitarie come Hyundai Accent o Chevrolet Park, ideali per muoversi nei centri urbani trafficati come Frisco o San Jose. L'offerta prosegue con SUV come Toyota Raw4 o Ford Escape, ottimi per esplorare i cinque parchi naturali intorno alla baia. Si conclude con vetture di classe media o compatte, insieme ad auto come Lincoln MKS o Cadillac ATS, per permettersi il lusso di sfrecciare sulle highway californiane a bordo di modelli di gran classe. Tutto questo senza nemmeno doversi preoccupare di scomodarsi per assicurazioni e altre noiose pratiche. Il servizio offerto da HAPPYCAR infatti; propone pacchetti inclusivi di tutto il necessario: dal noleggio del veicolo, alle pratiche burocratiche, alle indicazioni sul ritiro del mezzo e la sua riconsegna; che solitamente avviene all’aeroporto internazionale di Oakland, a circa 7,5 km dalla città.

California Dream.

Se c’è uno stato negli USA dove l’automobile è un must, questo è la California! Indispensabile per muoversi liberamente con flessibilità, e senza dipendere dagli scomodi mezzi pubblici, è un noleggio auto ad Oakland; dalla quale è possibile spostarsi, per ammirare i magnifici parchi che sorgono intorno all’area, meraviglie come Redwood, Sibley o Coyote Hills per citarne alcuni. La proposta della zona sembra illimitata: si può godere di aree per passeggiare, osservare la baia dall’alto delle colline, ammirare stupendi laghi. Una visita a questa immensa area naturale basterebbe a ripagare qualsiasi turista; ma le attrazioni non si esauriscono a questi splendidi scorci. Nelle vicinanze del centro urbano è possibile visitare lo Zoo di Oakland e il Marina Park. Per gli amanti delle città, dopo un paio di giorni spesi per le vie della capitale a visitare il Museo della California, il museo dell’aviazione e la mitica Oracle Arena; dove assistere magari a una partita di NBA dei Golden State Warriors, è d’obbligo spostarsi a San Francisco.
Situata a meno di venti chilometri a Ovest, attraversando in auto il mitico Ponte della Baia di San Francisco-Oakland, inaugurato sei mesi prima del più famoso Golden State, sorge Frisco. A San Francisco le attrazioni si moltiplicano, perché è probabilmente insieme a New York e New Orleans, la più bella città degli USA, con il suo cuore europeo e il suo fascino costiero.

Sulle Strade della California.

Un rental car in Oakland è quello che serve per mettersi al volante di una bella auto e sfrecciare da Oakland fino San Francisco, risalire le colline per visitare la famosa Berkeley, sede di una delle più prestigiose università degli states, per poi perdersi nel suggestivo clima delle baia. Incedere in mezzo ai ricordi degli anni d’oro della "beat generation", sulle tracce di Kerouak e Ferlinghetti, ma anche sulla rivoluzione hippie degli anni sessanta ripercorrendo rock e poesia. Nella grande area metropolitana della baia, la quinta più popolata dell’unione, c’è un pezzo di storia della cultura occidentale. Vale la pena sfruttare al meglio le possibilità che offre un autonoleggio a Oakland, per non perdere tempo e nemmeno uno dei molti siti sparsi per la zona. Muovendosi in un reticolo di culture che arrivano da tutto il mondo: dal Messico in prevalenza, ma anche dal Vietnam, dal Giappone e infine dalla Cina; presenza massiccia a San Francisco con la più grande e antica Chinatown del mondo. Non perdersi nulla della suggestione di uno stato, dove nella stessa giornata è possibile mangiare un vero Burrito messicano e assaporare la cucina tradizionale cinese spostandosi di appena pochi isolati. Non rimane che sedersi comodamente su una bella automobile, e immergersi nel sogno americano, sperando che duri il più a lungo possibile.