tuv-saarland

Cerca auto a noleggio

tuv-saarland
Auto a noleggio: confrontiamo per te

Noleggio auto Aeroporto di Bucarest-Otopeni - Offerte migliori

da 7 € al giorno
per un periodo di noleggio di 10 giorni
Ford Ka
Ford Ka
Trovato il 13/set/2016 20:03
da 12 € al giorno
per un periodo di noleggio di 14 giorni
Dacia Duster SUV
Dacia Duster SUV
Trovato il 25/set/2016 10:42
da 15 € al giorno
per un periodo di noleggio di 6 giorni
Opel Insignia
Opel Insignia
Trovato il 12/ott/2016 18:42
da 21 € al giorno
per un periodo di noleggio di 7 giorni
Mercedes ML
Mercedes ML
Trovato il 24/ott/2016 12:29

Noleggio auto Aeroporto di Bucarest-Otopeni

Bucarest, capitale della Romania, è rinomata per essere un luogo affascinante. In molti la scelgono ogni anno come meta turistica: visitare i suoi monumenti di grande valore, infatti, risulta essere davvero stimolante. Inoltre il viaggiatore potrà abbracciare l'intensa vita mondana per cui questa città dell'Est Europa è famosa. Raggiungere questa straordinaria località è ormai da molti anni agevole grazie alla presenza dell'Aeroporto "Henri Coandă", collocato a circa 17 km dalla capitale romena. Qui è ottima idea avvalersi di uno degli autonoleggio dell'Aeroporto di Bucarest-Otopeni: grazie al servizio offerto da HAPPYCAR, grande portale on line dedicato a questo genere di attività, sarà possibile valutare tutte le offerte proposte. In questo sito sono monitorate le più importanti aziende del settore, quali AutoEscape, Argus Car Hire ed Holiday Autos: in questo modo trovare un noleggio auto all'aeroporto di Bucarest-Otopeni non sarà mai stato così semplice.

"Bucarest: città affascinante a tutto tondo"
La cosa più difficile, una volta raggiunto il centro della città grazie ad uno dei servizi di rental car dell'Aeroporto di Bucarest-Otopeni, sarà decidere cosa visitare in prima battuta! Numerose sono, infatti, le attrattive che questa località riserva ai suoi visitatori. Presumibilmente la zona in cui sorge Bucarest è stata popolata fin dall'antichità: la sua fondazione, però, è databile attorno alla fine del XIV secolo. Da allora la sua posizione geograficamente favorevole l'ha resa sempre più importante e ricca, come testimoniato dai suoi monumenti. La "Chiesa Ortodossa Stavropoleos", per esempio, eretta nel 1724, è un capolavoro dell'architettura rumena: il suo mirabile chiostro ed il suo portico intarsiato la rendono un luogo incantevole. Ospitato nell'ex reggia di Bucarest, il "Museo Nazionale d'Arte" colpisce per il suo respiro internazionale: esso accoglie le maggiori opere d'arte della storia romena (tra cui spiccano le straordinarie sculture di Constantino Brâncuşi). Inoltre è qui possibile ammirare tele di artisti impareggiabili quali El Greco, Bruegel il Vecchio, Tintoretto, van Eyck, Rubens e Rembrandt, solo per citarne alcuni. Per chi senta il desiderio di riposare, Bucarest offre numerosi spazi verdi dove trovare relax e tranquillità: davvero ameni sono i "Giardini Cişmigiu", posti di fronte al palazzo del municipio. Il parco è molto vissuto da parte della cittadinanza: qui, tra l'altro, vengono allestiti i caratteristici mercatini natalizi che a Dicembre allietano la capitale romena.

"Divertimento a Bucarest tra discoteche e Festival"
La vita notturna della città è davvero molto attiva e versatile: in ogni angolo sono presenti locali e club. Qui si riversano gli abitanti di Bucarest in cerca di svago per ballare e per svagarsi. Ovviamente spostarsi da una discoteca all'altra risulta più agevole utilizzando l'auto: i rental car dell'Aeroporto di Bucarest-Otopeni potranno garantire a tutti i turisti un mezzo automobilistico con cui conoscere approfonditamente anche questo aspetto della città romena. La sua vita mondana, però, si caratterizza anche per una spiccata vocazione culturale moderna ed estremamente vivace: ogni due anni gli amanti della musica potranno godere del pregevole "Festival Internazionale George Enescu". Grazie ad esso, da quasi sessant'anni, le più importanti orchestre del mondo deliziano la città con il loro repertorio classico. Gli appassionati di cinema, invece, non possono esimersi dal presenziare al "Festival Anonimul": ogni anno vi partecipano pellicole indipendenti provenienti da molti paesi diversi.

"Scoprire la Romania per raggiungere il Mar Nero"
I dintorni di Bucarest sono davvero molto gradevoli ed interessanti: grazie al noleggio auto dell'Aeroporto di Bucarest-Otopeni sarà possibile uscire dai confini della capitale romena ed inserirla in un contesto più ampio. A soli 15 km dal centro storico si trova il mirabile "Palazzo di Mogoșoaia": questa costruzione è stata edificata nel 1698 per volere di Constantin Brâncoveanu, principe di Valacchia. Oltre al palazzo è possibile accedere agli altri edifici presenti in loco, tutti di grande interesse: la "cappella George Bibescu", la straordinaria "cucina Brancovan", le "serre di Mogosoaia" e la "chiesa di San Giorgio". Per chi desidera, infine, vedere il Mar Nero una buona idea è quella di visitare la città di Costanza: grazie al servizio di autonoleggio dell'aeroporto di Bucarest-Otopeni sarà possibile percorrere velocemente i 200 chilometri che separano la capitale dal "Ponto Eusino": perdersi in questa antica colonia greca non mancherà di ammaliare ogni turista.