tuv-saarland

Cerca auto a noleggio

tuv-saarland
Auto a noleggio: confrontiamo per te

Noleggio auto Parigi - Offerte migliori

da 4 € al giorno
per un periodo di noleggio di 4 giorni
Volkswagen Polo
Volkswagen Polo
Trovato il 25/ott/2016 11:06
da 5 € al giorno
per un periodo di noleggio di 4 giorni
Citroen DS4
Citroen DS4
Trovato il 25/ott/2016 11:06
da 14 € al giorno
per un periodo di noleggio di 4 giorni
Nissan Qashqai
Nissan Qashqai
Trovato il 25/ott/2016 11:06
da 32 € al giorno
per un periodo di noleggio di 14 giorni
Nissan Qashqai
Nissan Qashqai
Trovato il 16/ott/2016 13:28

Noleggio auto Parigi

Parigi, una delle più belle capitali del mondo, una città che vanta un patrimonio artistico, culturale e storico unico.

Il noleggio auto a Parigi vi permetterà di guidare per i grandi viali di questa città e di addentrarvi nelle piccole vie del centro. Visitate HAPPYCAR per trovare l’autonoleggio a Parigi più comodo per voi: che sia nel centro città o in uno degli aeroporti della capitale, HAPPYCAR vi aiuterà a trovare l’offerta più economica di noleggio auto Parigi!

Parigi, la ville lumière.

Parigi è la capitale e la città più popolosa di Francia. La sua popolazione conta, infatti, più di 2 milioni di abitanti.

Essendo la capitale di una nazione che fu in passato detentrice di un grande impero coloniale, Parigi ha sempre rivestito un ruolo di grande importanza nel mondo francofono. Parigi ha influenzato gli usi e costumi occidentali, nel Settecento è diventata il più importante centro culturale europeo, da qui la definizione “città dei lumi”, fino a diventare, nell’Ottocento, la città dell’arte, del divertimento e dei piaceri. La città è sempre stata al centro di grandi flussi migratori provenienti dalle colonie, oggi dipartimenti e territori d’oltre mare, e questo ha portato Parigi a essere anche una delle città più multiculturali d’Europa.

Il ricco patrimonio artistico di Parigi attira, ogni anno, più di 28 milioni di turisti, dato che classifica la capitale francese al primo posto delle città più visitate al mondo.

Parigi è suddivisa in 20 unità chiamate “arrondissement”. Gli “arrondissement” seguono un percorso a spirale che parte dal centro della città, fino a raggiungere le aree periferiche. Il fiume Senna divide in due parti il centro: rive droite, a nord, centro economico, politico e finanziario, e rive gauche, a sud, centro culturale della capitale.

Uno dei quartieri più celebri della città è quello della collina di Montmartre, un tempo ricoperta di vigneti e mulini. A partire dalla metà dell’Ottocento, Montmartre iniziò ad attirare numerosi artisti, tra cui Picasso, Toulouse-Lautrec e Renoir. Ancora oggi sulla Place du Tertre potrete imbattervi in numerosi artisti di strada. Sulla cima della collina di Montmartre sorge uno dei simboli di Parigi, la basilica del Sacré-Coeur, costruita per infondere ottimismo alla nazione dopo la sconfitta nella guerra franco-prussiana.

Ai piedi della collina di Montmartre si trova il quartiere a luci rosse di Parigi: Pigalle. Fino a una decina di anni fa il quartiere aveva una cattiva fama, ma dopo essere stato sottoposto a maggiori controlli è oggi frequentato da numerosi turisti. A Pigalle troverete il Moulin Rouge, uno dei locali più famosi della città, inaugurato nel 1889.

Il quartiere più movimentato della città è quello che si estende attorno all’Opéra di Parigi, il bellissimo teatro costruito tra il 1860 e il 1875 e progettato da C. Garnier. In questa zona si trovano le Galeries Lafayettes, il teatro Olympia, dove oggi, come in passato, si esibiscono grandi artisti francesi, e la Madeleine, un edificio monumentale in stile neoclassico.

Il centro culturale della città è il Quartiere Latino, il cui nome deriva dal fatto che qui ha sede, dal XII secolo, la Sorbona, l’università di Parigi, e dalla lingua parlata dagli studenti dell’epoca. Il quartiere è caratterizzato da stradine strette e piazzette, lungo le quali sorgono bar e librerie dedicate a ogni materia di studio. Fanno parte di questo quartiere anche: il Phantéon, che ospita le tombe di grandi personaggi come Voltaire, Rousseau, Zola e Pierre e Marie Curie, la Rue Mouffetard, una pittoresca via che si anima tutte le sere grazie ai suoi ristoranti e pub, e il Jardin des Plantes, un grandissimo orto botanico.

Dal Quartiere Latino raggiungerete in pochi passi le due isole della Senna: l’Ile de la Cité, centro storico e geografico della capitale, e l’Ile St. Louis, dove si trovano negozi d’artigianato e ristorantini. Sull’Ile de la Cité sorgono alcuni dei più importanti edifici di Parigi: la cattedrale di Notre-Dame, la Sainte Chapelle, gioiello dell’arte gotica, e la Conciergerie, dove fu rinchiusa Maria Antonietta.

Tra i simboli di Parigi non possiamo scordare di menzionare: la Tour Eiffel, che fu costruita in occasione dell’Esposizione Universale del 1889 e che era stata pensata per essere una struttura temporanea, l’Arco di Trionfo, voluto da Napoleone per onorare la Grande Armée, e gli Champs-Elysées, uno dei viali più celebri al mondo.

Parigi vanta anche un gran numero di musei importantissimi. Ricordiamo: il Louvre, che ospita capolavori di fama internazionale, il Museo d’Orsay, allestito all’interno di una vecchia stazione ferroviaria e che ospita le collezioni di artisti impressionisti, e il Centre Pompidou, museo d’arte moderna e contemporanea.

Noleggio auto low cost Parigi.

Noleggiare auto a Parigi vi permetterà di raggiugere facilmente altre mete interessanti, situate a pochi chilometri di distanza.

Vi consigliamo la reggia di Versailles, uno dei più bei palazzi reali di Francia. Lasciatevi stupire dalla bellezza della Galleria degli Specchi e passeggiate per il grande parco, decorato con fontane, canali e aiuole.

Per gli amanti di Disney segnaliamo il grande parco dei divertimenti di Disneyland Paris, situato a soli 32 chilometri da Parigi. Una meta amata nelle vicinanze è anche Beauvais.

HAPPYCAR vi augura un buon viaggio!