tuv-saarland

Cerca auto a noleggio

tuv-saarland
Auto a noleggio: confrontiamo per te

Noleggio auto Nuoro

Una vacanza a Nuoro offre al turista la possibilità di visitare luoghi ricchi di reperti che narrano millenni di storia. Abitata già molti secoli prima di Cristo la nota città della Sardegna, en Italia, ha sempre rappresentato uno dei principali snodi della Regione. Molti i turisti che ogni anno si recano a Nuoro in aereo, atterrando nel vicino aeroporto di Olbia. Per loro è disponibile un servizio di rental car Nuoro, una vettura a disposizione prenotata prima della partenza tramite HAPPYCAR, che offre un ottimo sistema di confronto prezzi per avere sempre le migliori vetture messe a disposizione da grandi brand come Europcar, CarDelMar e RentalCars al minor prezzo.

Alla scoperta di Nuoro
Usufruire del noleggio auto Nuoro permette di muoversi in completa autonomia e con facilità alla scoperta di piccoli angoli della città di Nuoro, definita con l'appellativo di Atene della Sardegna. Famoso centro letterario dell'isola Nuoro ha dato i natali alla celebre scrittrice Grazia Deledda, unica donna ad essersi aggiudicata il Premio Nobel per la letteratura. Ancora oggi la città ospita un museo nella casa che le ha dato i natali. Molti i personaggi nuoresi che si sono distinti in campo letterario ed artistico: dal poeta Sebastiano Satta allo scultore Francesco Ciusa. Da non perdere una visita al Museo della Vita e delle Tradizioni Sarde, dove è possibile ammirare gli abiti tradizionali che hanno caratterizzato la storia della regione e che ancora oggi vengono riproposti alla Sagra del Redentore che si svolge a Nuoro nel mese di agosto. Una visita al centro della città significa percorrere strade dove si alternano viuzze strette e tortuose lungo le quali è ancora possibile trovare le antiche botteghe sarde, a strade più larghe che appartengono alla parte più recente della città, dove sorgono i più moderni edifici pubblici. Nelle botteghe caratteristiche è possibile trovare ancora oggetti e souvenir frutto della manualità degli artigiani sardi, riconosciuta in tutto il mondo e volta principalmente alla produzione di oggetti intagliati in legno, prodotti tessili e di oreficeria.

La cucina della tradizione nuorese
Una vacanza a Nuoro può essere fatta in qualsiasi mese dell'anno. Il clima mediterraneo temperato dell'isola infatti offre estati moderatamente calde ed inverni miti, che solo raramente si presentano gelidi. Viaggiare attraverso la campagna nuorese con una vettura dell'autonoleggio Nuoro consente al turista di assaporare anche i molti piatti tipici che caratterizzano la cucina sarda. Antiche trattorie e moderni ristoranti dove gustare i famosi salumi e formaggi di produzione locale, piatti a base di carne d'agnello oppure la celebre curritholata, minestra di fagioli insaporita da finocchio lardo e salsiccia, per terminare il pasto con la Aranciadda nuorese, il tipico dolce a base di arance e miele. Tra i dolci tipici occorre ricordare anche l'aranzada, un torrone realizzato con miele, mandorle tostate e frutta candita dal sapore veramente particolare. Con il noleggio auto Nuoro il viaggio alla scoperta dei sapori risulterà comodo e rilassante, grazie a vetture estremamente affidabili. Oltre ai prezzi estremamente vantaggiosi infatti le vetture di rental car Nuoro proposte da HAPPYCAR offrono tutta la sicurezza di un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Una gita vicino a Nuoro
Con l'autonoleggio Nuoro potrete avere a vostra completa disposizione una vettura che vi permetterà di muovervi agevolmente e visitare anche le località vicine. Consigliata una gita al vicino Monte Ortobene, che si innalza alla periferia della città sarda. Definito dalla scrittrice Grazia Deledda unico al mondo, il Monte Ortobene è una antica altura granitica alta quasi 1.000 metri. Sulla vetta del monte, tra boschi e grandi massi, si trova l'imponente statua del Redentore, opera in bronzo realizzata dallo scultore Vincenzo Jerace. Il 29 agosto ai piedi della statua si riunisce l'intera popolazione della regione, in occasione della Sagra del Redentore, per assistere alla messa che culmina con una sfilata in costume per il paese accompagnata da canti e balli tradizionali. Discendendo il monte dal lato opposto della città il panorama offre al turista una vista mozzafiato sull'intera vallata e sui Monti di Oliena.