tuv-saarland

Cerca auto a noleggio

tuv-saarland
Auto a noleggio: confrontiamo per te

Noleggio auto San Gallo

Volete scoprire uno degli angoli più caratteristici della Svizzera?

Bene, allora partiamo alla scoperta di St Gallo, la settima città dello Stato per numero di abitanti e capoluogo dell'omonimo cantone.
Pizzo San gallo, vi dice niente? Non crederete mica che il suo nome sia solo una coincidenza?! No, no: viene proprio da qui! Nel medioevo queste splendide lavorazioni tessili resero la regione tanto famosa in tutta l'Europa, che il nome della città servì ad identificare questi piccoli capolavori dell'artigianato locale differenziandoli da tutti gli altri.
Pronti a salire in auto? Non ne avete una? Nessun problema: con HAPPYCAR potrete prendere a noleggio un'auto a St Gallo, certi di assicurarvi il modello che preferite al prezzo più conveniente grazie alla partnership con numerosissime compagnie quali Hertz, Avis ed Europcar.

 

Gli albori della città

Adesso che avete la vostra auto possiamo visitare San Gallo  ed i suoi dintorni liberi dai ritmi serrati dei mezzi pubblici e dagli itinerari prefissati delle gite organizzate.
La città si origina dall'omonima abbazia fondata attorno al 612 d.c. dall'irlandese San Gallo e divenne uno dei più importanti centri culturali e politici dell'Europa. A pochi metri dall'abazia sorse una grande biblioteca ancor oggi visitabile che raccoglie migliaia di documenti antichissimi. Poco a poco, attorno ad essa si formò la città che si ingrandì e scelse la Confessione Luterana negli anni della Riforma Protestante.

 

Rental car a St Gallo alla scoperta del centro storico

Il centro storico, cuore pulsante  della città, si sviluppa attorno al succitato monastero, inserito dall'UNESCO insieme alla biblioteca, nella lista dei patrimoni mondiali dell'Umanità nel 1983. Nella biblioteca si trovano circa 170'000 documenti, alcuni dei quali sono addirittura millenari.
Una caratteristica folkloristica delle vie del centro, sono le case borghesi decorate con i tipici Erker, ossia antiche finestre e terrazzini medievali riccamente scolpiti ed agghindati con fiori dai colori vivaci e raffinate sculture.

 

Appena usciti dall'autonoleggio a St Gallo, avete un certo languorino?

Come in tutta la Svizzera uno dei piatti tipici è la fonduta servita nel Caquelon (la caratteristica pentola di ceramica). Si tratta di formaggio fuso  servito con crostini di pane infilzati sulla forchetta da fonduta e immersi nel formaggio fuso.
Se amate i formaggi dovete assaggiare anche la Raclette: si tratta ancora di formaggio fuso, ma servito con patate lesse, cetrioli, cipolline e senape.
E chi non conosce il famoso rosti svizzero? ovvero quella "frittata" di sole patate crude o bollite grattugiate e fritte. Manca qualcosa? Si: il dolce! E quale dolce mangiare in Svizzera se non il cioccolato?

 

Rental car a St Gallo alla scoperta dell'Appenzellese

Dalla città si può partire per escursioni, in auto o a piedi, nella zona dell'Appenzellese. Si consiglia il noleggio di un auto in St Gallo perché i percorsi che si possono seguire sono tantissimi,
Si può partire dalla "strada panoramica di St. Gallen", percorrendo la quale, è possibile godersi il panorama splendido sulla città, al centro della quale svetta la famosa abbazia.
In alternativa potrete percorrere  il "sentiero dei ponti" che si snoda dalla stazione di San Gallo - Haggen attraverso ben 18 ponti e termina alla fermata dell'auto-postale di Spisegg. Dei pannelli informativi vi  sveleranno numerosi dettagli curiosi ed interessanti sulla struttura e la costruzione dei ponti stessi.

 

I ponti vi mettono le vertigini?

Grazie alla flessibilità che vi garantisce l'autonoleggio a St Gallo, potrete tuffarvi nella riserva naturale di Schollenriet presso Altstätten (nella Valle del Reno), per scoprire e toccare con mano l'estrazione della torba (ormai vietata per preservare l'ambiente circostante). In un circuito di otto chilometri con 13 stazioni potrete osservare in scala naturale l'estrazione della torba nonché visitare una mostra permanente sulla storia della fabbrica e della riserva naturale. La riserva contiene  430 piante, 8 specie di anfibi e 34 di libellule. In più si può assistere al magnifico spettacolo delle cicogne giunte sin qui nel periodo della cova. Alla stazione FFS di Altstätten un cartello informativo indica il sentiero, che può essere percorso anche a piedi, qualora vogliate tuffarvi in mezzo alla natura senza filtri. Utilizzare il tempo e fare un viaggio in Zug o Zurigo.
Pronti a partire?