tuv-saarland

Cerca auto a noleggio

tuv-saarland
Auto a noleggio: confrontiamo per te

Noleggio auto Mahon - Offerte migliori

da 7 € al giorno
per un periodo di noleggio di 3 giorni
Opel Corsa
Opel Corsa
Trovato il 18/ott/2016 19:43
da 9 € al giorno
per un periodo di noleggio di 3 giorni
Fiat 500L
Fiat 500L
Trovato il 18/ott/2016 19:43
da 11 € al giorno
per un periodo di noleggio di 3 giorni
Opel Zafira
Opel Zafira
Trovato il 18/ott/2016 19:43
da 22 € al giorno
per un periodo di noleggio di 13 giorni
Nissan NV200
Nissan NV200
Trovato il 24/ott/2016 07:32

Noleggio auto Mahon

L'isola di Mao, in spagnolo conosciuta come Mahòn, è la capitale di Minorca, nelle Baleari.
Costituisce una posizione strategica al centro del Mediterraneo, sede anche dell'aeroporto di Minorca.
Mao conserva moltissimi retaggi culturali lasciati dalle importanti cività che l'hanno colonizzata, come: cartaginesi, romani, vandali, musulmani e, nelle epoche più recenti, contesa da inglesi, francesi e gli stessi spagnoli.

Le tracce delle popolazioni del passato che l'hanno occupata, sono visibili nel centro storico della città, come nel caso del municipio di stile coloniale, con influenze neoclassiche e barocche, oppure il Principal de Guardia, edificio destinato inizialmente al corpo di guardia inglese.

Fucina di eventi culturali e tradizionali, a Mao si celebrano tante feste ogni anno, come quella in onore della Dèu de Gràcia, tra il sei e il nove settembre, che vede, tra le tante manifestazioni tadizionali accompagnate con la tipica musica della festa, il Jaleo: divise bianche e nere indossate da dame e cavalieri.

Caratteristica di Mao è anche la cucina. Da qui, infatti, prende il nome la famosissima salsa francese, maionese, diffusasi in tutto il mondo. La bevanda più famosa è la pomada: un misuglio di limonata con gin minorchino, tipico del luogo.

Dal porto dell'isola è possibile raggiungere alcune importanti città della Spagna quali Barcellona, Valencia e Terragona.

Rental car Mao
Visitare l'isola di Mao è un'esperienza da non perdersi, per vivere l'essenza della vita delle Baleari, in particolare nei mesi più caldi dell'anno.
Le spiagge più spettacolari sono quelle verso sud, considerate tra le più suggestive del bacino del Mediterraneo, come: Es Grau, Presili, Tortuga e Morella Nou.
Noleggiare un'auto risulta necessario, trattandosi di un'isola, per poter raggiungere le numerosissime calette, insenature e spiagge dal mare cristallino, per agevolarsi negli spostamenti da e per l'aeroporto e partecipare agli imperdibili eventi culturali e tradizionali nei comuni limitrofi.

I migliori prezzi per la vostra auto a noleggio
Grazie al noleggio auto Mao, avrete la possibilità di scegliere le migliori auto per i vostri spostamenti sull'isola, ad un prezzo sempre competitivo.
Vi garantiamo il miglior rapporto qualità prezzo, vetture sempre nuove, grazie alla partnership con le migliori aziende, come:  Hertz, CarDelMar e Thrifty.
Il vantaggio di rental car Mao con HAPPYCAR, consiste nel facilitarvi e dimenticare lo stress di affidarsi a mezzi di trasporto pubblico oppure cercare taxi: subito a disposizione, mediante anche il nostro sito HAPPYCAR, potrete prenotare autonoleggio Mao, a prezzi e modalità sempre vantaggiose.


Vivetevi le vostre vacanze in totale libertà: tour di Mao dal panorama mozzafiato
Le vacanze sono anche sinonimo di libertà, grazie a HAPPYCAR non vi preoccuperete di spostarvi e muovervi secondo le vostre esigenze e desideri.
Scegliendo la classe di auto, sarà possibile prenotare autonoleggio Mao senza sorprese nei prezzi.

HAPPYCAR vi offre la possibilità di organizzare i vostri tour della città di Mao, come la visita dell'imperdibile Museo di Minorca, il mercado del Pescado, un suggestivo mercato del pesce che risale al diciottesimo secolo, dove arrivano ogni mattina i pescatori con i prodotti del mare, appena pescato.

In auto è possibile raggiungere il sito archeologico di Torralba. Da lì, è possibile raggiungere il Monte Toro, la punta più alta dell'isola di Mao, dal panorama mozzafiato e unico. Proseguendo per la Cuitadella, quella che era l'antica capitale dell'isola, considerata la sede religiosa dell'area, grazie alla presenza della Cattedrale di Santa Maria, costruita su un'antica struttura di una moschea musulmana, secondo un bellissimo stile di gorico mediterraneo, la Chiesa del Soccorso e il Convento di Santa Clara.

Altra visita imperdibile è quella al famoso Monumento ad Alfonso III, sito nella piazza della Conquista, proprio in prossimità della Cattedrale di Santa Maria, che ricorda la conquista per mano del sovrano avvenuta nel 1287, quando Minorca venne liberata definitivamente dai musulmani.