tuv-saarland

Cerca auto a noleggio

tuv-saarland
Auto a noleggio: confrontiamo per te

Noleggio auto Collecchio

Collecchio è un piccolo comune dell'Emilia Romagna situato in provincia di Parma, in una delle zone più belle e caratteristiche della Pianura Padana.
La città sorge sulle rive del fiume Taro, a pochissima distanza dal Parco naturale regionale dei Boschi di Carrega, una delle più importanti riserve naturali della regione con i suoi oltre 2000 ettari di superfice.
Collecchio è servita dal vicino aeroporto internazionale di Parma, che sorge a soli 14 km di distanza e garantisce i collegamenti aerei con le più importanti città italiane ed europee.
I turisti che intendono soggiornare nei pressi della località emiliana possono approfittare delle vantaggiose proposte dei servizi di noleggio auto a Collecchio.
HAPPYCAR mette a confronto le principali compagnie di autonoleggio di Collecchio, come Avis, Budget ed Europecar, offrendo la possibilità di trovare la soluzione col miglior rapporto qualità-prezzo in pochissimi click.
Grazie all'efficiente rete stradale ed autostradale della regione, l'auto risulta infatti il mezzo più comodo per visitare Collecchio e le vicine città d'arte di Parma, Reggio Emilia, Piacenza e Cremona, tutte situate in un raggio di appena 100 km dal piccolo comune emiliano.

Collecchio, la città delle ville

Collecchio sorge in una zona particolarmente ricca di storia e cultura italiana, nota come il Triangolo dell'Arte, un porzione di territorio compresa tra le province di Parma, Piacenza e Cremona.
Il miglior modo di visitare queste città d'arte, in poco tempo e senza lo stress degli spostamenti sui mezzi pubblici, è senza dubbio noleggiare un'auto presso uno dei numerosi sportelli di rental car a Collecchio.
Le tariffe agevolate disponibli sul sito di HAPPYCAR consentono di noleggiare un'auto a basso costo per spostarsi in totale libertà sul territorio di Collecchio, scoprendo le innumerevoli testimonianze storiche del suo glorioso passto.
Il piccolo comune emiliano è infatti famoso per le sue antiche ville nobiliari, caratterizzate da particolari soluzioni architettoniche ed interni finemente decorati.
Fra di esse la più rinomata è la splendida Villa Paveri Fontana, nota anche come Villa Dalla Rosa Prati, costruita nel XVII secolo sulle rovine di un antico edificio cinquecentesco. La villa conserva ancora oggi gran parte dei sui arredi originali ed alcuni splendidi affreschi perfettamente conservati.
Al suo ingresso è inoltre presente una maestosa struttura ad arco, nota col nome di Arco del Bargello, che segna il punto d'accesso principale al grande parco che circonda l'edificio.
Da non perdere anche la Villa Meli-Lupi, caratterizzata da una particolare struttura a pianta esagonale, con una torre angolare ed un loggiato ricavato sulla facciata grazie all'inserimento di piccole colonne.

Collecchio, la natura ed i sapori

Noleggiando un'auto presso gli sportelli di rental car a Collecchio si possono raggiungere in pochissimi minuti la Riserva Naturale del fiume Taro ed il Parco naturale regionale dei Boschi di Carrega, all'interno del quale è possibile visitare alcune tra le più belle e famose residenze nobiliari risalenti all'epoca del Ducato di Parma, come la Villa Casino dei Boschi e la Villa del Ferlaro. Il parco si estende su oltre 2000 ettari di terreno immerso nel verde, intramezzato da piccoli laghetti artificiali, ruscelli e giardini all'italiana risalenti alla seconda metà dell'800.
I turisti che amano gustare i prodotti locali possono effettuare un tour dei numerosi ristoranti tipici del parmense, sfruttando la comodità e la convenienza dei veicoli proposti dalle compagnie di autonoleggio a Collecchio.
Tra i piatti più famosi della cucina parmense vi sono i tortelli alle erbe, gli gnocchi di patate e la cosiddetta "bomba di riso" con ragù di piccione, mentre tra i prodotti tipici spicca su tutti il celebre Prosciutto Crudo di Parma.

Gli itinerari più belli: da Collecchio alla Toscana

Sfruttando le vantaggiose offerte delle compagnie di noleggio auto a Collecchio si possono scoprire gli splendidi itinerari che si estendono dall'Emilia Romagna alla Toscana, attraverso la famosa starada statale 62 della Cisa.
Lungo i tornanti della salita che conduce al Passo della Cisa si può ammirare uno splendido panorama sulle colline parmensi, fino a raggiungere il Santuario di Nostra Signora della Guardia, situato a poco più di 1000 metri d'altitudine. Superando il Passo della Cisa ci si può infine inoltrare nello splendido contesto della campagna toscana, visitando i caratteristici borghi medievali della lunigiana.