tuv-saarland

Cerca auto a noleggio

tuv-saarland
Auto a noleggio: confrontiamo per te

Noleggio auto Rodi - Offerte migliori

da 6 € al giorno
per un periodo di noleggio di 14 giorni
Nissan Micra
Nissan Micra
Trovato il 24/set/2016 15:23
da 11 € al giorno
per un periodo di noleggio di 8 giorni
Suzuki Jimny SUV AC
Suzuki Jimny SUV AC
Trovato il 15/ott/2016 23:17
da 14 € al giorno
per un periodo di noleggio di 14 giorni
Fiat Doblo 6ST Minivan
Fiat Doblo 6ST Minivan
Trovato il 19/ott/2016 11:38
da 39 € al giorno
per un periodo di noleggio di 32 giorni
Ford Galaxy
Ford Galaxy
Trovato il 13/ott/2016 10:51

Noleggio auto Rodi

Scegliete il vostro noleggio auto a Rodi e concedetevi una vacanza nella più grande delle isole del Dodecaneso. Godetevi la sua bellezza, decantata già da poeti greci e romani, rilassatevi sulle sue spiagge e divertitevi tra pub e discoteche dai prezzi bassissimi!

Scoprire Rodi con il noleggio auto Rodi.

Situata a circa 17,7 chilometri dalle coste della Turchia, l'isola di Rodi è la più grande del Dodecaneso. Il suo nome deriva dal Greco antico, in cui Rodi significa rosa, per questa ragione è conosciuta anche come l'isola delle rose, e questo fiore è uno dei simboli principali.

L'isola è divisa in due parti da una catena montuosa che si sviluppa in senso longitudinale, il clima nelle due aree è differente: la costa est è più calda, mentre quella ovest più ventilata. Le pianure e le vallate fertili sono poche e concentrate essenzialmente vicino alla costa, così che Rodi si distingue dalle altre isole per essere la più montuosa del mar Egeo.

La scelta di noleggiare auto a Rodi è ottima se si desidera organizzare una vacanza itinerante, alla scoperta di tutte le attrazioni principali dell'isola.

La città da visitare per prima è sicuramente Rodi, al cui ingresso, un tempo, si ergeva una delle sette meraviglie del mondo: il Colosso di Rodi, alto più di 30 metri. Purtroppo oggi del Colosso non rimane più nulla, perché fu distrutto da un fortissimo terremoto. La città è in stile medievale con caratteristici vicoli stretti, ricchi di negozietti. Rodi fu abitata dai cavalieri dell'ordine di San Giovanni, di ritorno dalle crociate a Gerusalemme, furono loro a potenziare le strutture della città. A testimonianza del loro passaggio, all'interno della città vecchia, rimangono diversi edifici: il Palazzo dei Grandi Maestri o dei Cavalieri, fortezza costruita nel XIV secolo e restaurato durante l'occupazione italiana per accogliere Mussolini. Al suo interno si trovano mosaici di Kos e vasi giapponesi, regalati dall'imperatore Hirohito al duce. Il Museo Archeologico, in Piazza Moussiou, è un edificio gotico nel quale un tempo si trovava l'ospedale dei Cavalieri di San Giovanni. Tra le antiche celle dei malati, il refettorio, la cucina e il salone sono oggi custodite le bellezze del museo, tra cui l'Afrodite di Rodi. Passeggiate anche per la via dei Cavalieri, che collega la Piazza Moussiou al Palazzo dei Grandi Maestri, qui si trovano gli ostelli delle Lingue, che in passato accoglievano i cavalieri franchi, e il Museo d'Arte Decorativa. Sempre nella città vecchia potrete visitare i Bastioni o il Bagno Turco, che risale all'epoca di Solimano il Magnifico.

Nella città nuova di Rodi, invece, potrete visitare la moschea di Dzami Murat Reis e il cimitero musulmano, situato accanto, oltre che il Museo d'Arte moderna greca.

A 3 chilometri dalla città vecchia di Rodi, potrete visitare il Monte Smith, o Agios Stéfanos, che contiene un sito archeologico con resti del tempio di Apollo, uno stadio e un teatro restaurato. Qui un tempo era situata l'Acropoli. Il panorama che vi offre questo luogo è meraviglioso: una vista su tutta la città, il mare e le coste della Turchia.

A 55 chilometri da Rodi, visitate Lindos, un paese protetto da una rocca-castello costruita dai Cavalieri nel luogo in cui un tempo sorgevano l'Acropoli e il tempio di Athena, di cui oggi rimangono solo poche rovine. Inoltre, le spiagge di Lindos sono tra le più belle di tutta l'isola e il mare è cristallino. La più celebre è Agios Pavlos, dove approdò San Paolo.

Proseguite il vostro percorso verso la Valle delle Farfalle: passeggiate tra cascate, ruscelli, una folta vegetazione e ammirate le numerose farfalle, attirate, in estate, dalla resina di un raro albero, simile all'acero.

A 30 chilometri da Rodi, troverete Kalavarda: la sua spiaggia, bagnata da un mare limpidissimo, è raggiungibile solo attraverso un sentiero. Inoltre, a poca distanza, potrete visitare le rovine di Kamiros, una delle prime città dell'isola.

Proseguendo verso la parte più sud dell'isola, potrete visitare Prassonissi, di fronte si trova un'isoletta trasformata in penisola dalla bassa marea. È un'area molto ventosa, per questo qui si danno appuntamento gli appassionati di windsurf.

Se volete godervi una giornata alle terme, programmate una sosta alla spiaggia di Kalithea, vicinissima a Rodi. Qui si trovano sorgenti di acqua calda e gli italiani, alla fine degli anni '20, costruirono un palazzo in stile hollywoodiano che ospita le terme.

Inoltre, se avete tempo, organizzate delle escursioni nelle isolette del Dodecaneso: consigliamo l'isola di Simi. Il suo paesino è tutto in stile neoclassico italiano. Visitate le chiesette e passeggiate sul lungomare e tra le casette color pastello. Oppure, andate a visitare l'isoletta di Halkì, un tempo abitata da pescatori e con casette in stile greco. Da qui, in caicco, potrete raggiungere la meravigliosa isola deserta di Alimia, situata tra Halkì e Rodi. Il ritiro direttamente all'aeroporto di Rodi è particolarmente comodo.

Non aspettate un attimo di più per scegliere il vostro autonoleggio Rodi ideale sul sito di HAPPYCAR e organizzare questa meravigliosa vacanza alla scoperta delle bellezze dell'isola di Rodi. Rent a car Rodi con HAPPYCAR!