tuv-saarland

Cerca auto a noleggio

tuv-saarland
Auto a noleggio: confrontiamo per te

Noleggio auto Arles - Offerte migliori

da 35 € al giorno
per un periodo di noleggio di 2 giorni
Fiat 500
Fiat 500
Trovato il 26/set/2016 16:01

Noleggio auto Arles

Il servizio HAPPYCAR fornisce tutte le indicazioni utili per il noleggio di un'auto ad Arles, assicurando un ampio margine di risparmio. La cittadina provenzale di Arles, situata nel dipartimento delle Bocche del Rodano, può essere visitata in maniera comoda ed agevole a bordo di un'auto a noleggio, ricavata per mezzo del servizio di rental car di Arles. Arles si trova in Francia, la cui capitale è Parigi. Arles si trova anche a soli 90 chilometri da Marsiglia. Le possibilità di risparmio per il noleggio sono strettamente legate alla collaborazione che HAPPYCAR garantisce con i più importanti partner di rental car in Arles. Effettuando un rapido confronto tra i prezzi ed i servizi messi a disposizione da ogni autonoleggio di Arles, HAPPYCAR permette di trovare in tutta rapidità la soluzione ideale per i propri spostamenti lungo le strade della città francese. Argus Car Hire, Holiday Autos, Enterprise, Thrifty sono solo alcuni dei nomi di compagnie di autonoleggio con cui HAPPYCAR collabora attivamente.

 

Storia ed origini di Arles

Arles è una città di poco più di 50000 anime, ma che vanta un grande passato. Già in età romana si presentava come una delle più fiorenti località dell'impero, nonché come il più importante centro religioso di tutto l'Occidente Romano. La prova più evidente del suo antico splendore può essere rintracciata tra i resti di interesse archeologico di cui Arles è ricca ancora oggi. Tra questi, il più famoso è senza ombra di dubbio l'anfiteatro romano Les Arènas, risalente al I secolo d.C. e trasformato prima in fortezza e poi in area residenziale nel corso dei secoli. A testimoniare la ricchezza della città in epoca romana concorrono anche il Teatro antico, la necropoli degli Alyscamps e le terme di Costantino, visitabili ancora oggi. Più recente in quanto ad epoca ma non meno suggestiva è la cattedrale romanica di Saint Trophime, che si attesta come uno dei monumenti religiosi più rappresentativi di Arles e dell'intera Provenza. Questo vasto patrimonio artistico ed architettonico è valso ad Arles l'inserimento nella lista delle città Patrimonio dell'Umanità, su decisione dell'Unesco. Oltre che per i suoi monumenti, Arles è conosciuta però attraverso le opere di uno dei più grandi artisti dell'Ottocento. Vincent Van Gogh infatti si trasferì ad Arles sul finire del XIX secolo e ritrasse nei suoi quadri alcuni indimenticabili scorci delle vie di Arles e delle colline circostanti.

 

Tra clima e cucina

Quello di Arles e dell'intera regione provenzale è un clima tipicamente mediterraneo, che si contraddistingue per le sue estati calde e per i suoi inverni miti. Fenomeni meteorologici estremi come gelate e nevicate, qui possono dirsi piuttosto rari, anche se durante i mesi invernali il vento freddo del mistral può sopraggiungere all'improvviso ed abbassare di parecchi gradi le temperature stagionali. Il territorio che circonda la città di Arles si contraddistingue per i suoi scorci di paesaggio mozzafiato e per la ricchezza dei suoi paesaggi, puntellati di tipiche casette bianche e ricoperti da infinite distese di campi di lavanda. La tradizionale culinaria di Arles si distingue sotto certi aspetti da quella del resto della Provenza, proponendo una serie di piatti tipici del luogo. Tra questi, il prodotto più famoso e gustoso è di sicuro la salsiccia di Arles, che viene preparata attraverso una miscela di lardo, carni bovine e suine aromatizzate con particolari spezie e vino rosso. Altrettanto apprezzati dai palati degli intenditori sono il riso della Camergue ed il caratteristico fumeton, che altro non è se non una coscia di montone affumicata.

 

I dintorni di Arles

Visitare Arles trascurando i suoi splendidi dintorni sarebbe un vero peccato, che il servizio di autonoleggio ad Arles previene dal commettere. Numerosi sono i centri di interesse turistico che sorgono vicino Arles, entro i confini del dipartimento di Bocche del Rodano, che a sua volta fa parte della regione della Provenza-Alpi-Costa Azzurra. Ricorrendo ad un servizio di noleggio auto da Arles si può raggiungere comodamente la parte più interna e selvaggia del territorio provenzale, laddove si trova il cosiddetto Grand Canyon du Verdon, considerata la valle più profonda di tutta l'Europa. Procedendo sempre in auto, si può raggiungere poi la zona costiera, lungo la quale si alternano colline ricoperte di eucalipti ed insenature strette e profonde dall'inconfondibile fascino, a cui viene attribuito il tipico nome di calanque.