tuv-saarland

Cerca auto a noleggio

tuv-saarland
Auto a noleggio: confrontiamo per te

Noleggio auto Trapani - Offerte migliori

da 4 € al giorno
per un periodo di noleggio di 7 giorni
VW Polo
VW Polo
Trovato il 28/set/2016 14:45
da 6 € al giorno
per un periodo di noleggio di 7 giorni
Peugeot 308
Peugeot 308
Trovato il 28/set/2016 14:45
da 6 € al giorno
per un periodo di noleggio di 7 giorni
Nissan Qashqai SUV
Nissan Qashqai SUV
Trovato il 28/set/2016 14:45
da 9 € al giorno
per un periodo di noleggio di 7 giorni
Mercedes E Class
Mercedes E Class
Trovato il 28/set/2016 14:45

Noleggio auto Trapani

Trapani è una provincia della Sicilia affacciata sul Mediterraneo ed è collegata alla penisola italiana e al continente europeo attraverso il porto e l'aeroporto Vincenzo Florio che è il principale scalo della parte occidentale dell'isola. Per visitare la città e l'intera isola si può usufruire di una rental car da Trapani: HAPPYCAR ti propone le soluzioni di noleggio auto a Trapani fornite dai maggiori operatori europei, Hertz, Europcar e Avis, per esempio. Con la vicina città di Palermo, Trapani è una meta fissa per i turisti provenienti dall'Italia e dall'Europa. Grazie al noleggio auto a Trapani è possibile muoversi con libertà e autonomia in tutta l'isola alla ricerca degli angoli più nascosti e senza spendere una fortuna. Noleggiare un'auto godendo dei servizi di HAPPYCAR è facilissimo: basta selezionare le date del viaggio e scegliere tra le soluzioni proposte. Il motore di ricerca individua tutte le soluzioni possibili e con pochi click si può scegliere quella più economica e adatta alle proprie esigenze. Il servizio di comparazione dei prezzi rende HAPPYCAR vantaggioso e conveniente.

 

Trapani: crocevia di culture

Trapani come tutte le città della Sicilia conquista i visitatori con la sua fisionomia variegata e un impareggiabile miscuglio di Occidente e Oriente. La città sorge su un promontorio bagnato dal mar Mediterraneo e dal mar Tirreno. Trapani ha subito la dominazione dei cartaginesi e dei Romani: i siti archeologici ne custodiscono la testimonianza. L'economia della città, per secoli, è stata retta dal commercio del sale. La Riserva naturale integrale Saline di Trapani e Paceco gestita dal WWF è uno straordinario esempio di archeologia industriale e un luogo di conservazione di numerose specie di flora e di fauna autoctone. Gli amanti dei turismo con autonoleggio a Trapani non possono lasciarsi sfuggire delle vere chicche come il museo regionale Agostino Pepoli. Nelle sale del convento dei carmelitani trovano una suggestiva collocazione presepi e gioielli in corallo e una ricca pinacoteca con opere di Tiziano e Giacomo Balla. L'arte contemporanea è rappresentata nel museo di San Rocco.

 

Clima e gastronomia

Il clima mediterraneo caratterizzato da inverni molto miti ed estati ventilate la rende la meta ideale dei vacanzieri che scelgono l'autonoleggio a Trapani e si muovono per vivere con pienezza la bellezza e l'ospitalità delle spiagge e della natura circostanti. Altrettanto attraente è la gastronomia cittadina. I piatti forti della cucina trapanese sono a base di pesce, la pesca del tonno è ancora molto diffusa. Impossibile lasciare l'isola senza aver assaggiato il pesto alla trapanese noto con il nome di "pasta cu l'agghia". 

 

Trapani e dintorni

Il rental car a Trapani consente di visitare anche i dintorni della città e calarsi pienamente nella cultura, nelle tradizioni e nella quotidianità dei luoghi che si visitano. Erice per esempio è uno dei borghi più belli d'Italia ed è molto vicino alla città. Il nome deriva da un mito greco: Erice era il figlio di Afrodite e Bute, ucciso da Eracle. Si tratta di un luogo molto suggestivo perché sorge su un monte che domina il promontorio e conta appena cinquecento abitanti. Sono ancora molto evidenti le tracce della dominazione degli Arabi. Da qui nei giorni di cielo sereno è possibile scorgere l'isola di Pantelleria e le coste della Tunisia. In provincia di Trapani sorge anche il comune di Marsala reso celebre dall'impresa dell'eroe nizzardo Giuseppe Garibaldi. Il territorio sorge nella riserva di regionale delle isole Stagnone e di Marsala che comprende anche l'isola fenicia di Mozia. Il comune, uno dei più popolati della Sicilia, è punteggiato da costruzioni civili e religiose costruite soprattutto nel XVI secolo. La Riserva dello Zingaro si trova nel comune di San Vito lo Capo. Questa zona della Sicilia conquista i visitatori con le sue testimonianze storiche ma soprattutto con una natura incontaminata e molto suggestiva. Le riserve naturali come i centri abitati sembrano sfuggire allo scorrere del tempo.